Olivo Rosciola

Varietà coltivata prevalentemente per la produzione di olio, diffusa soprattuto in centro Italia.

Pianta vigorosa a chioma espansa, rami fruttiferi ricadenti, porta foglie di media dimensione, lanceolate, di colore verde chiaro con sfumature grige.

Il frutto è di piccole dimensioni di colore bruno a maturità con numerose lenticelle di buona dimensione.

La produttività elevata e costante lo rende un punto saldo nel panorama italiano per la produzione di olio, grazie anche alla facilità di coltivazione e all'ottima resistenza alle principali avversità.

Varietà autosterile che necessita di impollinatori come Olivo Leccino e Moraiolo, il suo polline invece risulta essere molto utile per Olivo Pendolino e Frantoio.