Zapote Nero
Zapote Nero Zapote Nero
Zapote Nero Zapote Nero
Condividi: Stampa la pagina Zapote Nero Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi su Google Plus

Nome Botanico: Diospyros nigra

Maturazione:
Giugno
Buccia:
Inizialmente verde intenso poi marrone puntinato di nero
Dimensioni:
Medio, tondeggiante
Polpa:
Morbida galtinosa, viene spesso paragonato al Budino di Cioccolato, sia per il sapore che per la consistenza. Per il consumo fresco il frutto deve essere ben maturo altrimenti risulta astrignente, amari ed irritanti.
Resistenza a malattie:
Buona
Usi e benefici:
Per consumo fresco, assicurarsi che il frutto sia ben maturo prima del consumo
Note:
Albero sempreverde con altezza massima (in condizioni ideali) intorno ai 25 metri, sempreverde, foglie verde lucido lanceolate ed affusolate in entrambe le estremità. Esistono piante con solo fiori maschili e solo fiori femminili, alcune sono autoincompatibili. I fiori compaiono contemporaneamente alla maturazione dei frutti, in quanto quet'ultimi impiegano 1 anno a svilupparsi. Teme la siccità ma resiste bene al ristagno idrico e alle leggere gelate invernali.

LA DISPONIBILITA’ VERRA’ AGGIORNATA A OTTOBRE 2021