Pera Carmen
Condividi: Stampa la pagina Pera Carmen Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi su Google Plus
Maturazione:
15/20 luglio
Buccia:
fondo giallo- verde con sfumature rosse
Dimensioni:
medio-grossa ( 200gr)
Polpa:
bianca, medio-fine, succosa, aromatica e di buone caratteristiche gustative
Resistenza a malattie:
sensibile al colpo di fuoco batterico
Conservazione:
ottima conservabilità > 80gg
Note:
Nuova varietà a maturazione precoce (contemporanea di Tosca, qualche giono prima di Coscia), ottenuta da L.Rivalta dell'Istituto Sperimentale per la Frutticoltura di Forlì dall'incrocio di Dr. Guyot x Bella di Giugno. Gli alberi di Carmen sono caratterizzati da vigore elevato, habitus vegetativo assurgente, buona affinità su cotogno, rapida messa a frutto e produttività medio-elevata (la fruttificazione avviene prevalentemente su lamburde). L'epoca di fioritura è medio-tardiva e gli impollinatori consigliati sono: William, Conference, Tosca e Norma.

Misure disponibili:

Questa varietà non è al momento disponibile.