Biancospino (Crataegus monogyna)
Biancospino (Crataegus monogyna) Biancospino (Crataegus monogyna) Biancospino (Crataegus monogyna)
Biancospino (Crataegus monogyna) Biancospino (Crataegus monogyna) Biancospino (Crataegus monogyna)
Condividi: Stampa la pagina Biancospino (Crataegus monogyna) Invia ad un amico Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn Condividi su Google Plus

Nome Botanico: Crataegus monogyna

Usi e benefici:
I frutti e le foglie di biancospino contengono molteplici principi attivi, a partire da molti flavonoidi, fino a principi attivi con effetti sedativi, vasodilatatori, cardiotonici, digestivi, ansiolitici.
Note:
Arbusto o un piccolo albero molto ramificato e dotato di spine, può raggiungere altezze comprese tra i 50 centimetri ed i 6 metri. Foglia di colore verde scuro, lucido, con forma lobata. Fiori piccoli, e sbocciano all’inizio della primavera, riuniti in corimbi. Seguono piccoli frutti, dei pomi, commestibili, anche se il sapore è talvolta leggermente acidulo; i frutti sono tipicamente di colore rosso vivo.

Misure disponibili:

vaso 16 - h. 80 - 100 cm - 6,50 €

Quantità